Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Roncolini
Admin

Pizzeria Google (video mostrato al corso)

il Mar 14 Nov 2017, 19:10
Quella che segue è la versione scritta del video che ho fatto vedere al corso

Pizzeria "Google"


Centralinista: Buonasera. Pizzeria "Google". Dica..
Signor Gómez: Pizzeria chi?
Centralinista: Pizzeria "Google", signore. Dica...
Signor Gómez: Ma non era pizzeria "Washington"?
Centralinista: Sì, signore... Era; pero Google ha comprato la pizzería ed ora offriamo un servizio più completo.
Signor Gómez: Va bene.... Ehm... Posso ordinare?
Centralinista: Come no, signor Gomez. Desidera il solito?
Signor Gómez: Il solito? Mi conosce? Come sa il mio nome?
Centralinista: Abbiamo il riconoscimento del numero, signore. E sappiamo che le ultime 53 volte ha chiamato per una quattro formaggi ed una calabrese.
Signor Gómez: Ma va!? Pff... Non me ne ero reso conto! È proprio quello che volevo ordinare...
Centralinista: Signore, posso darle un suggerimento?
Signor Gómez: Certo! Qualche nuova pizza nel menù?
Centralinista: No, signore. Il nostro menù è già completo. Però devo suggerirle la pizza ricotta e rucola.
Signor Gómez: Ricotta?! Rucola?! Nooooo, io le odio!
Centralinista: Però, signore... le fa bene, ha il colesterolo alto.
Signor Gómez: Come?!
Centralinista: Abbiamo informazioni dal suo laboratorio di analisi. Abbiamo incrociato il suo numero di telefono con il suo nome e abbiamo visto i risultati delle prove del colesterolo.
Signor Gómez: No no... io voglio la pizza con i formaggi e anche un'insalata. Per il colesterolo ho le mie medicine.
Centralinista: Sì, pero ultimamente non le sta assumendo.
Signor Gómez: E lei come lo sa?!? State passando le giornate dietro a me?!
Centralinista: Abbiamo una base di dati con le informazioni dalle farmacie della città. L'ultima volta che ha comprato le sue medicine è stato tre mesi fà e lo scatolo contiene solo 30 compresse.
Signor Gómez: Porca putt... Come lo sapete?!
Centralinista: Dalla sua carta di credito, signore.
Signor Gómez: Cosa?!?!
Centralinista: Lei compra le sue medicine alla farmacia "Sorrento" , che le offre uino sconto se acquista con carta di credito della banca "Bank". Secondo la nostra base di dati sono tre mesi che non compra qualcosa lì. Però vediamo che l'ha utilizzata per altri acquisti... quindi sappiamo che è ancora attiva.
Signor Gómez: Sì... E non può essere che abbia pagato in contanti?! Che dici?
Centralinista: Le uniche spese in contanti che sostiene sono le €200/settimana per la domestica; il resto delle spese sono con carta di credito o debito.
Signor Gómez: Come fa a sapere quello che guadagna la mia domestica?!
Centralinista: Perché le sta pagando la pensione a norma di legge.
Signor Gómez: Ma che cazz...
Centralinista: Mi dispiace, signore... ma è tutto qui sullo schermo. È mio dovere aiutarla. E sa, creo che debba riprogrammare la consulenza con il medico alla quale è mancato e portargli i risultati del colesterolo, affinché le modifichi la terapia.
Signor Gómez: Senti, giovanotto... MI SONO ROTTO LE PALLE di Internet, dei computer, del 21° secolo, della mancanza di privacy, delle basi di dati, di voi e di questo Paese!
Centralinista: Però, signore...
Signor Gómez: Stai zitto! Me ne vado lontano da qui! Me ne vado alle Fiji o in qualunque altra parte del mondo dove non ci siano Internet, computer, telefonini e gente che ti sorveglia!
Centralinista: Capisco, ma...
Signor Gómez: Anzi sai che faccio?! Uso la mia carta di credito un'ultima volta per comprare un biglietto di sola andata e sparire definitivamente!.
Centralinista: Sì, signor Gomez, però...
Signor Gómez: E cancelli subito il mio ordine!
Centralinista: Sì, signore... glielo cancello, però... un'ultima cosa...
Signor Gómez: Ma cosa???
Centralinista: Il suo passaporto è scaduto.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum